MENU
 

Amiata Piano Festival

Amiata Piano Festival

Nato nel 2005 alle pendici del Monte Amiata, grazie ai due fondatori Stefan Giesen e Maurizio Baglini l’Amiata Piano Festival si è caratterizzato fin dall’inizio per la forte impronta musicale internazionale, in uno scenario paesaggistico di rara bellezza e in un contesto enologico di assoluto prestigio.
Dal 2011 la direzione artistica del Festival nel suo complesso è stata affidata a Maurizio Baglini, che ha reso la manifestazione uno tra i più prestigiosi appuntamenti musicali internazionali del territorio, forte anche del sostegno dei più importanti canali di informazione, nonché di un pubblico sempre più numeroso e affezionato.

Il cartellone 2018 della rassegna toscana spazia dalla Sinfonia “Pastorale” di Beethoven alla Rapsodia in blu di Gershwin.

Musica senza confini all’Amiata Piano Festival. Per la 14^ edizione (19 maggio – 9 dicembre 2018) il direttore artistico Maurizio Baglini firma un cartellone fresco e vivace che spazia dalla Sinfonia “Pastorale” di Beethoven alla Rapsodia in blu di Gershwin.
Quattordici concerti tutti da gustare immersi nell’incantevole scenario naturale della Maremma toscana al Forum Bertarelli di Poggi del Sasso (Cinigiano, Grosseto).

Qui il programma 2018

 

SCEGLI ESPERIENZA
CHECK-IN
NOTTI
CAMERE
ADULTI
BAMBINI
Chiama
Raggiungici