fbpx Booking Engine R2
MENU
 

Benessere e Terme in Maremma

DA VEDERE, DA SCOPRIRE

TERME IN MAREMMA

L’intero territorio toscano è ricco di antiche zone termali. La Maremma ne conta alcune che sono diventate risorsa di fama mondiale. Lo Staff BeVedetta e’ sempre a disposizione per organizzarvi una giornata SPA in una delle seguenti località : 

Terme di Calidario (circa 33,5 km)

All’interno del Golfo di Follonica, verso la val di Cornia lungo l’antica via Aurelia le Terme del Calidario sono facilmente raggiungibili dalle strutture BeVedetta per una giornata di relax in tutte le stagioni. Le acque termali, anticamente conosciute come Aquae Populoniae, sgorgano alla temperatura di 36 °C e formano una grande piscina attrezzata con tutti i confort. Oltre alla sorgente storica, il Calidario propone il Thermarium, una moderna spa con sauna, bagno turco e altri servizi wellness.

Terme di Petriolo (circa 82 km)

Lungo il corso del torrente Farma, al confine tra le province di Siena e Grosseto, scaturisce alla temperatura di 43 gradi un’acqua sulfurea ricca di sali e dalle molteplici proprietà terapeutiche. 

Le Terme del Petriolo conosciute sin dal periodo etrusco e romano, durante il Rinascimento furono molto frequentate dai Medici e dalle famiglie nobiliari dell’epoca che raggiungevano la Toscana da tutta Italia per goderne delle proprietà benefiche. Queste acque ipertermali confluiscono nelle incontaminate e fresche acque del Farma raggiungendo così temperature più tollerabili che ne consentono la libera fruizione all’interno di vasche naturali in mezzo alla natura.

Terme di Saturnia (circa 95 km)

L’acqua termale di Saturnia è conosciuta ed apprezzata sin dall’epoca etrusco romana. Situate nella zona del tufo lungo la via Clodia, le terme devono il loro nome alla leggenda secondo cui il dio Saturno, adirato con gli uomini, scagliò un fulmine che fece scaturire una sorgente di acqua calda e sulfurea. Ancora oggi questa sgorga alla temperatura di 37° formando il ruscello Gorello che a valle si incanala creando una cascata per confluire nel torrente Stellata. Le Cascate del Mulino, con le scenografiche piscinette naturali sono tra le attrazioni più fotografate della Maremma Toscana e sono state riconosciute fra “le migliori terme libere al mondo” da Lonely Planet. 

Terme di Sorano (circa 127 km)

Le Terme di Sorano sono un moderno stabilimento termale situato lungo la strada che unisce Pitigliano e Sorano, due importanti città del tufo maremmane. Nell’antichità queste terme erano note con il nome di bagni dei frati, in quanto era abitudine dei monaci della Pieve di S.Maria dell’Aquila utilizzare queste acque a scopi terapeutici. Sorano è meno famosa di Saturnia, ma non per questo meno apprezzata, le proprietà di queste acque, conferiscono a questa località termale, un ruolo primario nel settore del benessere in Maremma.

Ci prepariamo alla riapertura
dopo Coronavirus

È stato necessario chiudere le nostre strutture e contribuire personalmente a impedire la diffusione del virus. Nell’attesa stiamo organizzando la sanificazione e l’organizzazione interne per assicurare ai nostri Ospiti di poter soggiornare in un ambiente sano e sicuro.

Queste le nostre iniziative:

  • Sanificazione pre-apertura di tutte le strutture con prodotti specifici;
  • Operatori monitorati quotidianamente con misurazione della febbre;
  • Utilizzo di guanti e mascherine in ogni reparto, anche durante il servizio;
  • Dislocazione dei tavoli ristorante a distanza di sicurezza;
  • Organizzazione del breakfast servito anziché a buffet;
  • Utilizzo fornitori “verificati”;
  • Disposizione lettini piscina a distanza di sicurezza;
  • Check out alle 11:00 e check-in alle 15:00 per ulteriore sanificazione della camera al cambio Cliente.